Home Arte e cultura Castiglione Special Christmas: si conclude domenica una bella edizione Questa sera concerto-reading...

Castiglione Special Christmas: si conclude domenica una bella edizione Questa sera concerto-reading a Palazzo della Corgna. Domani il gruppo Commedia Harmonica

SHARE

Si avvia alla conclusione “Castiglione Special Christmas“, nuova denominazione del tradizionale Natale della Cultura che ha riscosso un successo di pubblico e di gradimento superiore a quello degli anni precedenti. Tutti di grande livello i concerti, che hanno visto l’inaugurazione della nuova Sala della Musica dedicata a Franco Marchesini: tantissima gente ha partecipato agli eventi in piazza, soprattutto il 31 dicembre con una presenza di oltre 600 persone al concerto dei Parigi Dabar e al brindisi di saluto al 2018. Molto visitati tutti i presepi, aperti ancora fino al 7 gennaio, e  con il Presepe Monumentale nel centro storico castiglionese che ha vinto la gara del presepe più pubblicato sui “social”.

Domani 5 gennaio a Palazzo della Corgna con inizio alle 21 “Special Christmas in Music” un concerto-reading dedicato ai canti natalizi e alle letture con le voci e le musiche di Emilio, Daniela, Miriam e Gabriele: letture di Rossella e Rita. La serata è un concerto alternato a letture con i temi dell’attualità di questi mesi (il terremoto, la povertà, i profughi) ma con uno sguardo al futuro improntato alla speranza e un augurio per un 2018 migliore degli anni trascorsi. Saranno eseguiti brani di autori classici e moderni tra i quali Lucio Dalla, Fiorella Mannoia, The Queen, e altri gruppi e cantautori italiani.

Il giorno della Befana in piazza Mazzini dalle ore 15 divertimento assicurato con il “Carnevale delle Befane” e il “Grande Gioco dell’Oca” a cura di Trasimeno Teatro. Le befane arriveranno distribuendo dolci ai bambini mentre inizieranno le iscrizioni al gioco. Rivolto a grandi e piccoli, il “Grande Gioco dell’Oca” si disputa a squadre con pedine umane, caselle, dadi giganti e prove da superare. Non occorrono requisiti o abilità particolari, potranno giocare squadre miste di tutte le età. Le iscrizioni al gioco sono gratuite e la formazione delle squadre, con spiegazione del regolamento, avverrà prima dell’inizio del gioco: alla squadra vincente verrà assegnato un premio.

Sempre il 6 gennaio alle ore 21 a Palazzo della Corgna il concerto del gruppo corale di “Commedia Harmonica“. L’Insieme Vocale “Commedia Harmonica” è composto da 19 elementi di Assisi che intendono il canto utile mezzo per il fine sociale di essere fra loro e con altri in armonia reciproca. Sono i soprani Gloria Bagatti, Bianca Ciancio, Giulia Rinaldi, Sonia Rossi; i contralti Catia Ceccarani, Brunella Micciarelli, Emanuela Pastorelli, Maura Pettirossi; i tenori Tommaso Baronti, Michele Capece, Luca Fucchi, Andrea Mattielli, Vincenzo Schiantella; i bassi Francesco Antonini, Marco Buzzao, Pier Maurizio Della Porta, Francesco Pecetta; il mastrocantore Umberto Rinaldi e infine il pianista Emiliano Piermatti. Commedia Harmonica propone a Castiglione uno speciale concerto interamente dedicato ad uno dei gruppi più importanti dello scorso secolo: The Beatles.

Per finire sono ancora molti presepi visitabili nel territorio comunale di Castiglione del Lago. Nel Centro Storico il Presepe Monumentale nelle piazze, nei vicoli e negli angoli suggestivi di Castiglione, mentre nelle sale del Consiglio Comunale la mostra di presepi allestita da Sandro Carloncelli insieme alle ceramiche artistiche dell’associazione “Arte e Sostegno”: a San Domenico il tradizionale presepe  della Confraternita di San Domenico.

Per la prima volta nei giardini di Palazzo Moretti di Pozzuolo Umbro il famoso “Presepe Vivente”: ultima rappresentazione il 6 gennaio dalle 17:30. Sempre a Pozzuolo in via della Chiesa il 5, 6 e 7 gennaio il “Presepe in movimento di Lino Gocci” con orario 10-12 e 17-19.

A Badia San Cristoforo il “Presepe artigianale in movimento” arrivato alla ventiduesima edizione. Organizzato dalla parrocchia di Badia è completamente realizzato il materiali poveri: la sala di circa 60 mq si trasforma in grotta e ospita un ampio paesaggio agreste con molti personaggi tradizionali in movimento. Il presepe si trova nella sala antistante la chiesa di Badia San Cristoforo ed è aperto la domenica e tutti i festivi fino al 14 gennaio dalle 10:30 alle 12:30.