Home Economia e lavoro Arriva la fibra, connessione ultraveloce a Città della Pieve

Arriva la fibra, connessione ultraveloce a Città della Pieve

Condividi

(dal giornale on line del Comune) Arriva la fibra a Città della Pieve e si viaggerà fino a 300 mega in download. Al passo con i tempi e le più avanzate tecnologie di connessione anche Città della Pieve vedrà attivare una imponente infrastruttura digitale costituita da armadi stradali collegati con chilometri di cavo in fibra ottica. La banda ultralarga già attiva, oggi consente di i interconnettere le famiglie e le realtà produttive del territorio. Tutti gli investimenti effettuati sono a carico di Tim. E se si considera che ai tempi della linea Adsl, si poteva viaggiare fino ad un massimo di 20 mega, con la fibra ottica il salto di qualità è notevole arrivando a una velocità fino a dieci, quindici volte più rapida.

La mappa della copertura su Città della Pieve descrive  il capoluogo coperto dal servizio per la pressoché totalità (tranne alcuni casi di rete rigida nel fuori abitato);  la Frazione di Moiano coperta interamente nel centro abitato, mentre la zona artigianale non è servita perché rete rigida. È pianificata una copertura entro il 2020;  le Frazioni Di Ponticelli e di Po’ Bandino al momento non risultano coperte, ma in pianificazione per il 2018-19, una volta sbloccato il progetto nazionale “Cassiopea”.

“A partire dal mese di Maggio – spiega il sindaco Fausto Scricciolo – dunque gran parte degli utenti pievesi potranno navigare fino a 300 Mega in download e sfruttare tutte le migliori potenzialità di internet nelle proprie abitazioni e aziende. Una facilitazione alle imprese, a chi lavora con la rete, agli studenti, alle attività economiche e a quelle ricreative. Un salto in avanti nel progresso del territorio”.

 

Condividi

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here