Home istituzioni Castiglione. Lega ”Il Comune accoglie la nostra proposta di declassamento dei terreni...

Castiglione. Lega ”Il Comune accoglie la nostra proposta di declassamento dei terreni edificabili in agricoli”

Condividi

(comunicato stampa) L’amministrazione comunale accoglie la richiesta del gruppo Lega di declassare i terreni edificabili riportandoli a suolo agricolo, per evitare di pagare l’Imu, prevedendo la possibilità di riclassificarli in seguito. Grazie alla mozione della Lega, già depositata ma ancora non discussa in consiglio comunale, l’amministrazione comunale ha recepito l’importanza dell’iniziativa pubblicando la proposta sull’Albo pretorio e dando così la possibilità ai cittadini di declassare i terreni edificabili in agricoli.
“L’unica obiezione – spiegano i consiglieri Paolo Terrosi e Lorenzo
Nardelli – è il termine di 15 giorni che l’amministrazione prevede per inoltrare la richiesta di declassamento, a nostro avviso troppo breve per un atto così importante. Nella mozione noi avevamo infatti chiesto 90 giorni di tempo.
Chiediamo quindi all’amministrazione comunale di aumentare i tempi tecnici per dare ai cittadini la possibilità di poter usufruire di
questa procedura e di metterla in pratica. Inoltre l’avviso pubblicato sull’Albo pretorio è troppo scarno perché si fa riferimento a norme e leggi di non immediata comprensione per i cittadini. Quindi invitiamo l’amministrazione comunale a specificare in modo inequivocabile ciò che i cittadini possono o non possono depositare, utilizzando un linguaggio meno tecnico, forse utilizzato per non far comprendere  lo spirito del
provvedimento”.

Ufficio comunicazione Lega Umbria Salvini Premier

 

Condividi