Home Associazionismo e Volontariato Chiusi si prepara al 25 aprile. Restaurato il monumento di Piazza Vittorio...

Chiusi si prepara al 25 aprile. Restaurato il monumento di Piazza Vittorio Veneto In vista delle iniziative per l'annuversario della Liberazione dal nazifascismo

Condividi

Il monumento ai caduti collocato in Piazza Vittorio Veneto (giardini del Prato) nel centro storico di Chiusi è tornato all’antico splendore grazie ad all’intenso lavoro di restauro effettuato in questi giorni. Il monumento, realizzato in marmo e travertino e inaugurato il 13 maggio del 1923, ha riacquisito il colore originale e le incisioni con i nomi dei caduti sono adesso pienamente leggibili.
“E’ una grande soddisfazione – dichiarano il sindaco di Chiusi Juri Bettollini e l’assessore ai lavori pubblici Andrea Micheletti – vedere il risultato dei lavori svolti al monumento del Prato. Questo intervento ha un grande valore culturale e identitario perché la memoria ha bisogno anche di quei simboli che rappresentano la testimonianza di quanto crudele sia stata la realtà delle nostre città nel recente passato che abbiamo il dovere di non dimenticare. Prosegue anche così il nostro percorso di valorizzazione della memoria che il prossimo 25 aprile si rinnoverà con le celebrazioni in tutta la città che siamo certi saranno come sempre molto partecipate dalla cittadinanza. Ringraziamo di cuore i nostri uffici comunali, la soprintendenza ai beni culturali, i nostri operai e le operatrici specializzate che hanno accettato questo prezioso incarico.”

Terminato il restauro al monumento i lavori si sposteranno sulle siepi e sul verde interno ed esterno al monumento stesso con l’obiettivo di dare al “Prato” una nuova connotazione e una nuova vivibilità e sicurezza. Nel frattempo è già stato deciso il programma per le celebrazioni del 25 aprile e del 73° anniversario della Liberazione. Il programma, organizzato dal Comune della Città di Chiusi in collaborazione con l’associazione ANPI e la Filarmonica Città di Chiusi, come ogni anno porterà l’omaggio del sindaco e del corteo ad ogni monumento ai caduti della città. La partenza è prevista alle ore 9.15 da Montallese e proseguirà alle ore 9.45 a Macciano, alle ore 10.30 a Rione Carducci, alle ore 11.15 a Chiusi Scalo (Piazza Garibaldi e Piazza Dante) e alle ore 12.15 a Chiusi Città (il Prato e Largo Cacioli).

Ufficio Comunicazione Comune di Chiusi