Home Uncategorized Città della Pieve. La Polisportiva Moiano precisa. Una nota dell'associazione moianese.

Città della Pieve. La Polisportiva Moiano precisa. Una nota dell'associazione moianese.

Condividi

(comunicato stampa). Il Consiglio della Polisportiva Moiano precisa quanto segue: dopo un
confronto tra tutti i componenti del Consiglio Direttivo, è stato deciso
all’unanimità di non concedere l’utilizzo dei nostri spazi per parlare
di politica.

I locali della Polisportiva sono luoghi preposti a parlare di sport o
fare attività sportiva a qualsiasi livello. Per questo scopo gli spazi
sono sempre disponibili ed aperti, e noi siamo pronti al dialogo con
TUTTI, indipendentemente dal colore politico o all’appartenenza. Lo
sport non ha ideali e non è di parte.

Non riteniamo però corretto utilizzare questi spazi per iniziative
politiche.

In questa campagna elettorale i locali sono stati messi a disposizione
di entrambi i candidati alla carica di sindaco ed i relativi
consiglieri. Questo a dimostrazione che non abbiamo pregiudizi nei confronti di nessuno.

Adesso c’è stata richiesta la concessione per un altro incontro pubblico
da una delle due liste…NON INTENDIAMO più concedere altri spazi a
nessuno per fini politici.

I due contendenti hanno avuto lo stesso trattamento.

La Polisportiva Moiano ritiene che i locali del campo sportivo siano un
luogo per fare o parlare di sport, non per fare propaganda elettorale.

Questa decisione è una regola della Polisportiva Moiano e vale per tutti
gli schieramenti elettorali attuali e futuri.
Questo per chiarezza: ci piace il confronto e vogliamo dialogare
civilmente con tutti, ma vogliamo evitare di creare precedenti e
trasformare i nostri uffici in spazi elettorali.

IL COSIGLIO DIRETTIVO POLIPSORTIVA MOIANO