Home Associazionismo e Volontariato Città della Pieve. “Quel filo sottile… che ci unisce”, generazioni a confronto...

Città della Pieve. “Quel filo sottile… che ci unisce”, generazioni a confronto attraverso la fotografia Scade il 21 aprile il concorso fotografico promosso dall’Accademia Vannucci e dal Centro sociale

Condividi

(Cittadino e Provincia. Città della Pieve.  Sono aperte le iscrizioni al concorso fotografico: “Quel filo sottile…  che ci unisce”.

Promosso dalle Associazioni Accademia “Pietro Vannucci” e Centro Socio-culturale “L’Ombra del nocciolo” (affiliato Auser) di Città della Pieve, il concorso si propone di raccontare la vita intergenerazionale attraverso la fotografia: paesaggi, volti, oggetti, momenti di vita quotidiana e collettiva.

La partecipazione, gratuita e aperta a tutti gli amanti della fotografia senza limiti di età, è disciplinata dal regolamento disponibile online sul sito Internet dell’Accademia “Pietro Vannucci”, Associazione Culturale Città della Pieve: www.accademiapietrovannucci.it. Il concorso  prevede due sezioni: ragazzi, concorrenti da 13 a 18 anni; adulti, partecipanti da 19 a 99 anni. Naturalmente possono partecipare anche gli Istituti Scolastici. L’iniziativa rientra, tra l’altro, tra  le collaborazioni pluriennali con l’Istituto di Istruzione Superiore “Italo Calvino” di Città della Pieve. Ogni autore potrà inviare un massimo di 3 fotografie, liberamente titolate, in tecnica  tradizionale o digitale; sono esclusi fotomontaggi. Gli scatti potranno essere in bianco e nero  e/o a colori, stampati  su carta fotografica nel formato 30×40 o  30×45.

Il plico contenente le foto complete dei dati previsti dal regolamento e la scheda di iscrizione debitamente compilata, dovrà pervenire alla Segreteria dell’Accademia “Pietro Vannucci” Casella postale n° 93 – 06062 Città della Pieve (Pg), improrogabilmente entro il 21 aprile 2018, farà fede il timbro postale

Le foto saranno valutate da una Commissione che, a proprio insindacabile giudizio, attribuirà i premi alle foto giudicate migliori. Per  ogni  sezione sono previsti tre premi: il primo di  € 200,00, il  secondo di  € 100,00 e il terzo di € 50,00. Per chiarimenti ed ulteriori informazioni i concorrenti potranno scrivere via e-mail ad accademiavannucci@tiscali.it, o chiamare telefonicamente al numero 3492331003.