Home Politica Città della Pieve. Risini “Rifiuti. Parliamoci chiaro” Intervento sul tema della gestione...

Città della Pieve. Risini “Rifiuti. Parliamoci chiaro” Intervento sul tema della gestione dei rifiuti della lista “LiberaMente”

Condividi

(Riceviamo e pubblichiamo). Apriamo la bocca sui problemi di questo Paese e capiamo che ciò dia fastidio, ma chi non vuole sentire, se ne faccia una ragione. Noi continueremo a parlare.

La Gestione dei Rifiuti con GEST/TSA è stata un’esperienza fallimentare a SCAPITO dei cittadini pievesi.

In pochi anni il costo che paghiamo per i rifiuti è TRIPLICATO.

Differenziamo meglio, paghiamo di più, abbiamo meno servizi.

Poche settimane fa, dopo gli scandali legati alla vicenda giudiziaria che ha colpito i massimi esponenti di GEST/TSA per le pesanti accuse di truffa, danni ambientali e illeciti finanziari, la bolletta è aumentata di un ulteriore +7.5%.

I Pievesi hanno pagato nel 2018 per lo smaltimento dei rifiuti la bellezza di 1 milione e 700.000 euro pari al 26,28% delle uscite correnti del bilancio del Comune!!

Il contratto per la gestione dei rifiuti è stato firmato nel 2009 e scadra’ solo nel 2024

15 ANNI DI MANI LEGATE

E non pensate che se il nostro contratto scade nel 2024, se ne riparlerà solo nel 2024.

Anzi. Un’amministrazione Comunale dovra’ discutere prima, e molto forte, sbattendo i pugni sul tavolo dei vertici di GEST/TSA per tutelare gli interessi dei cittadini di questo Comune.

Come già fatto recentemente con la scelta, da parte del nostro Comune, di costituirsi parte civile nel processo che vede indagati i massimi dirigenti delle società che gestiscono i nostri rifiuti.

E tutti, proprio tutti, avranno le mani libere di poter gestire la partita dei nostri rifiuti senza alcun tipo di interesse? Abbiamo forti dubbi.

Attiveremo, fin da subito, uno studio per individuare l’opzione migliore per la gestione dei nostri rifiuti/risorse, naturalmente basato sull’impatto ambientale e sui costi-benefici per i contribuenti pievesi.

I cittadini saranno preventivamente informati e coinvolti, attraverso assemblee pubbliche, con lo scopo di rendere ognuno partecipe delle decisioni future dell’Amministrazione su un tema così delicato e importante che investe molteplici aspetti della nostra vita.

È ARRIVATO IL MOMENTO DI FARE SCELTE per i cittadini Pievesi.

SENZA INTERESSI.

Lista Libera~Mente