Home Arte e cultura Concerto di Natale e inaugurazione della nuova Sala della Musica di Castiglione...

Concerto di Natale e inaugurazione della nuova Sala della Musica di Castiglione Prosegue con successo "Castiglione Special Christmas"

Condividi

Prosegue con successo “Castiglione Special Christmas“, l’evento del Comune di Castiglione del Lago che prevede un denso programma di iniziative fino al 7 gennaio, sempre nel solco della tradizione natalizia con musica, racconti, spettacoli di danza, animazioni in strada e mercatini.

Venerdì 22 alle ore 17 l’appuntamento è alla Chiesa di San Domenico con il critico d’arte Andrea Baffoni che presenta “La Natività nell’arte, da Beato Angelico a Bill Viola“, una conferenza con visione e commento delle opere che nei secoli hanno contraddistinto la rappresentazione della nascita di Gesù Cristo, dal Medioevo fiorentino fino alla videoarte contemporanea dell’artista statunitense. L’iniziativa è organizzata dalla Confraternita di San Domenico in collaborazione con il Laboratorio del Cittadino, Italia Nostra, Unitre e Associazione Rasetti.

Sabato 23 dalle 15 grande chiusura del mercatino “Special Christmas” con la “P-Funking Band” per le vie del Centro Storico. La P-Funking Band fonde nelle sue performance musica e movimento: una miscela fresca, originale ed esplosiva di funk, disco music, hip hop, soul, rhythm’n’blues e jazz rivisitata in chiave “marching”, che si affianca a travolgenti coreografie a cui partecipa tutta la band che sfila, marciando e ballando, tra le vie cittadine e tra lo stesso pubblico. Un ritmo trascinante, un repertorio accattivante che unisce capolavori conosciuti e chicche di raro ascolto a brani originali, dando vita a una proposta unica e originale: ecco così che gli spettacoli risultano energici e coinvolgenti.

Alle 16 in piazza Marconi a Fontivegge “Fai la tua foto con Babbo Natale” a cura dell’Associazione Commercianti e Trasimeno Teatro.

Alle 17:30 inaugurazione della “Sala della Musica” presso la sede della Scuola di Musica del Trasimeno in via Bruno Buozzi: a seguire il tradizionale “Concerto di Natale” a cui parteciperanno tutte le formazioni: Ensemble di Chitarre, Ensemble di Fiati, l’Orchestra “I Piccoli Archi”, l’Orchestra Junior, l’Orchestra Giovanile, il Coro della Scuola di Musica del Trasimeno. Le formazioni eseguiranno musiche di Gustav Holst, Gabriele Fauré, Edward William Elgar, Franz Joseph Haydn, Benjamin Britten, Wolfgang Amadeus Mozart e i canti tradizionali Natalizi. La “Sala della Musica” sarà intitolata a Franco Marchesini assessore alla cultura del Comune di Castiglione del Lago negli anni ’80, grande amante della musica e che ideò e volle fortemente creare la Scuola nel 1985. La nuova Sala della Musica è stata realizzata con il contributo di Mithofin s.r.l. società della famiglia Sciurpa imprenditori castiglionesi impegnati anche nel settore della ristorazione e alberghiero. «Questo è un esempio virtuoso di collaborazione tra pubblico e privato – ha dichiarato il sindaco di Castiglione del Lago Sergio Batino – con un utilizzo convenzionato fra Comune e privato. La sala potrà ospitare circa 200 spettatori e sarà un fiore all’occhiello per Castiglione, ponendosi tra le migliori e più grandi di tutta l’Umbria, utilizzabile per molte iniziative musicale e culturali in generale».

Domenica 24, Vigilia di Natale, nel Centro Storico a partire dalle 15, un pomeriggio dedicato ai bambini con il “Coro itinerante dei bambini” a cura del maestro Loretta Torello: durante il pomeriggio consegna dei regali da parte di Babbo Natale, iniziativa curata da Trasimeno Teatro.

Il giorno di Natale alle ore 19 nella Chiesa di Santa Maria Maddalena il tradizionale concerto della Schola Cantorum, diretta da Loretta Torello.

Il 26 dicembre alle 15 in piazza Mazzini, Baby Dance a cura di Chiara Tanini della Scuola di Danza Tersicore e Tombola di Natale organizzata da Trasimeno Teatro.