Home Associazionismo e Volontariato Domenica 5 novembre arriva l’Open Day degli Sbandieratori Nel cortile della Rocca...

Domenica 5 novembre arriva l’Open Day degli Sbandieratori Nel cortile della Rocca Medievale di Città della Pieve, una giornata dedicata a chi vorrà entrare a far parte del Gruppo

Condividi

Sarà un pomeriggio in cui si incontreranno tradizione e futuro quello di domenica, quando gli Sbandieratori e Musici di Città della Pieve si metteranno in gioco per far conoscere ai giovani la realtà della Compagnia, con i suoi quasi 40 anni di attività. Una giornata di festa tra bandiere, tamburi, chiarine e intrattenimento, aperta a tutti coloro che vorranno partecipare e che magari troveranno gli stimoli giusti per entrare a far parte della Compagnia. Una giornata per crescere insieme, attraverso una passione sana e costruttiva: una passione che rimane dentro anche dopo molto tempo.

Fare parte degli Sbandieratori è un viaggio appassionante, fatto di molti luoghi da visitare, posti nuovi da vedere, persone da incontrare e con le quali confrontarsi. Non si tratta soltanto di imparare una vera e propria arte: ma di crescere con dei valori e degli obiettivi condivisi.

La giornata comincerà con un corteo per le vie della cittadina, che si fermerà alla Rocca, nelle cui sale sarà allestita una mostra che ripercorrerà la storia del Gruppo. I nostri ragazzi saranno a disposizione, dalle ore 17.00, per tutti coloro che vorranno provare a prendere in mano una bandiera, una bacchetta o una chiarina e a imparare i primi lanci, le basi del ritmo e qualche nota.

C’è di più, durante tutto il pomeriggio verranno proiettate le nostre esibizioni migliori e le immagini più belle delle nostre uscite: in Italia e all’estero. Abbiamo molte novità in serbo per i prossimi anni: una della tante? Posso soltanto dirvi che da qui a 10 anni la Cina sarà un appuntamento fisso per la nostra Compagnia. Un’ occasione da non perdere!

Da non perdere nemmeno l’aperitivo che offriremo a tutti coloro che vorranno partecipare a questa giornata imperdibile.

Iscriversi al nostro Gruppo è qualcosa di unico e diverso dalle altre attività, perché grazie agli Sbandieratori si impara ad essere cittadini del mondo, portando in giro i colori della propria terra d’origine. Nel gruppo si viaggia insieme, si vince insieme, si perde insieme. Cosa c’è di meglio? Vi aspettiamo domenica.

Filippo De Fabrizio