Home eventi Eventi lancia il primo “TulipanoGames”: da domenica 26 aprile torna la gara...

Eventi lancia il primo “TulipanoGames”: da domenica 26 aprile torna la gara fra le 5 contrade La novità è anche rappresentata dall'allargamento a tutto il territorio castiglionese

Condividi

Eventi Castiglione del Lago lancia il primo “TulipanoGames” a partire da domenica 26 aprile. Si tratta di un gioco online dedicato alla Festa del Tulipano disponibile all’interno del sito www.festadeltulipano.com e fruibile attraverso personal computer, computer portatile e tablet. Tutti possono registrarsi, selezionare la contrada di appartenenza e sfidare le altre. E proprio il grande ritorno delle contrade rappresenta l’innovazione forse più importante. «È solo un gioco – sottolinea il presidente di Eventi Marco Cecchetti – ma abbiamo provato ad estendere in ampiezza i confini delle orignarie contrade, seguendo un puro criterio geografico: quello che ci ha stupito è che questo ampliamento è avvenuto in maniera “naturale”. Per la prima volta nella storia tutto il territorio comunale, non solo il capoluogo, è stato incluso nella suddivisione delle 5 contrade Castello, Fontivegge, Mulino, Prati e Soccorso. Ci auguriamo che da questo primo esperimento virtuale si possa ragionare in futuro su come coinvolgere tutto il territorio comunale in questa grande festa paesana. Ogni frazione, che non perde la sua identità ma è semplicemente affiliata ad una Contrada, gioca con i colori prescelti».

Il TulipanoGames è un progetto innovativo che mira a coinvolgere le persone anche da casa, per farle divertire e per mantenere vivo il ricordo della festa: ma il vero obiettivo del gruppo di giovani dell’associazione che ha lanciato l’idea, è quella di far affezionare alla festa, e quindi al paese, proprio le nuove generazioni, dai bambini ai ragazzi, quelli che sono più lontani dalle tradizioni storiche. «Oltre al naturale target dei bambini e dei giovani in generale, il mondo dell’intrattenimento online non è più legato solo alle fasce d’età più giovani – afferma Marco Cecchetti – ma è una realtà sempre più affermata in maniera trasversale. Si tratta di un progetto pilota che speriamo possa avere degli ulteriori sviluppi ed evoluzioni in futuro».

Continua il progetto #ilmiotulipano che sta riscuotendo sempre più successo e partecipazione. Tantissime foto storiche, scovate negli album e nei cassetti dei castiglionesi, con commenti, ricordi, riflessioni e un pizzico di nostalgia per i tempi andati. Ma il contributo più importante viene sicuramente dai bambini che stanno creando tanti lavori dedicati alla Festa del Tulipano e che garantiranno il futuro della festa più attesa dell’anno: «Vogliamo ringraziare le famiglie e gli insegnanti che stanno aiutando i bambini in questo fantastico lavoro – dicono dal comitato organizzatore di Eventi». L’associazione Eventi Castiglione del Lago ringrazia “Epic Cube Studio” per lo sviluppo, “Olimpia Leccese” per la realizzazione grafica e “StrikeLab” per il web, che tutti insieme hanno collaborato in maniera mirabile alla buona riuscita del progetto. (AKR)