Home Uncategorized Francesca Traica fa il punto dell’attività svolta in Consiglio e annuncia la...

Francesca Traica fa il punto dell’attività svolta in Consiglio e annuncia la costituzione del Circolo itinerante di FDI a Castiglione Presenti i Consiglieri regionali Eleonora Pace, capogruppo di Fratelli d’Italia nell’Assemblea legislativa della Regione Umbria, e Marco Squarta

Condividi

(Comunicato Stama) Il Gruppo consiliare Fratelli d’Italia del Comune di Castiglione del Lago nel corso di una conferenza stampa, la scorsa domenica (16 dicembre 2019 alle ore 18.30), ha presentato il resoconto di fine anno dell’attività svolta in Consiglio Comunale fino ad oggi.  Ad illustrare il lavoro svolto è stata il Capogruppo consiliare Fratelli d’Italia (FDI) Francesca Traica. Presenti i Consiglieri comunali Gianluca Pierini e Pamela Becciolotti, ed i Consiglieri regionali Eleonora Pace, Capogruppo di Fratelli d’Italia nell’Assemblea legislativa della Regione Umbria, e Marco Squarta, Presidente dell’assemblea legislativa della Regione Umbria.

Tra le questioni trattate la sintesi delle interrogazioni, mozioni e interpellanze posto all’attensione del Consiglio comunale di Castiglione del Lago dal Gruppo FDI e la costituzione nel 2020 del Circolo itinerante di FDI di Castiglione del Lago.

Chiudiamo questi primi mesi d’intenso lavoro sia in Consiglio comunale che nel territorio grazie al lavoro svolto dal gruppo di coordinamento FDI di Castiglione del Lago – lista che alle ultime elezioni amministrative ha ottenuto uno tra i risultati migliori di tutta Italia, raggiungendo quasi il 13%, e alle elezioni regionali, anche grazie al lavoro del gruppo di coordinamento castiglionese, ha permesso al centro destra di conquistare la Regione Umbria – ha affermato il Capogruppo consiliare FDI del Comune di Castiglione del Lago, Avvocato Francesca Traica”.

Alcune tematiche delle interrogazioni, mozioni e interpellanze del Gruppo consiliare FDI di Castiglione del Lago

In questi cinque mesi abbiamo già presentato 18 quesiti all’Amministrazione comunale, tra interrogazioni, mozioni ed interpellanze, nel rispetto del mandato che ci è stato conferito dai nostri elettori – ha proseguito Traica -, ovvero, intervenire a tutela delle famiglie e delle imprese castiglionesi, con una attenzione particolare alle problematiche delle nostre frazioni”.

Tra i temi portati in Consiglio comunale da FDI: la risoluzione delle problematiche urbanistiche e di sicurezza, presentando il progetto “Adottiamo una Via, una Piazza” (Via Marzabotto, che dopo la denuncia effettuata da FDI è stata finalmente completata; Piazza Ungaretti, che ha molteplici criticità come la sicurezza, l’illuminazione, la carenza di servizi indispensabili; Via Pineta, nella frazione Macchie, sempre per i temi di sicurezza e illuminazione); l’annosa problematica della presenza massiccia di chironomidi (insetti) al lago – questioni votate all’unanimità in Consiglio comunale; la questione della salvaguardia delle sponde del lago, che con l’abbassamento del suo livello e la stagnazione delle acque, porta all’affioramento di alghe, pesci morti e rifiuti galleggianti; la questione dell’insabbiamento delle darsene, che ostacola il lavoro dei pescatori rimasti ad operare nell’abito del nostro Comune”.

Tra le richieste portate in Consiglio comunale dal Gruppo FDI anche quella di intervenire per la pulizia dei fossi e torrenti (Fosso Paganico, Fosso Pescia, Fosso Rio Maggiore, Tresa, Anguillara), la cui folta vegetazione spontanea causa interruzioni ed ostruzioni dei flussi delle acque: “Si parla tanto dell’acqua che non arriva al Trasimeno, partiamo dunque dalla pulizia dei canali e dei fossi e dalla carenza idrica – ha ribadito Traica -”.

In questo periodo il Gruppo di FDI di Castiglione del Lago si è occupato inoltre di sensibilizzare l’Amministrazione comunale sui temi quali: la promozione del territorio, chiedendo politiche atte all’implementazione dell’offerta turistica agro-eno-alimentare, con particolare riferimento alla Strada del Vino; ha chiesto chiarimenti in merito alle tariffe dei servizi scolastici e maggiori controlli nei confronti delle ditte affidatarie dei servizi scolastici, in particolare del trasporto pubblico scolastico.

L’ultima interrogazione presentata da FDI in Consiglio comunale a Castiglione del Lago è stata quella di chiedere chiarimenti all’Amministrazione comunale in merito al presunto interesse della Società ACEA all’area dell’ex funghificio in Località Lacaioli a Castiglione del Lago, area già interessata da un progetto di ampliamento che prevedeva 33.000 tonnellate annue di compostaggio, progetto che ha ‘infiammato’ gli animi della cittadinanza castiglionese qualche anno fa. “Dopo le vicende e la preoccupazione dei cittadini nella vicina Chiusi, per la realizzazione di un carbonizzatore idrotermale da parte di ACEA Ambiente s.r.l – ha affermato Traica – era doveroso conoscere la posizione dell’attuale amministrazione, circa l’interesse di ACEA all’area ‘dell’ex funghificio’ proprio in Località Lacaioli a Castiglione del Lago”.

Costituzione del Circolo itinerante di FDI di Castiglione del Lago

Tra le novita del Gruppo FDI di Castiglione del Lago la costituzione, nel 2020 del Circolo itinerante FDI Castiglione del Lago il cui direttivo sarà formato da Ermida Di Domenicantonio (presidente), Gianluca Pierini (vice presidente), Pamela Becciolotti (segretario), Samantha Piccio (responsabile area giovani), Luigi Esposito (responsabile rapporti con il territorio).

“Con la costituzione del Circolo FDI di Castiglione del Lago – ha affermato Ermida di Domenicantonio – ci poniamo l’obbiettivo di dare più forza all’attività e all’azione del partito FDI a livello locale, anche per avvicinare i giovani alle politiche attive del nostro territorio”.

Non mi aspettavo niente di meno conoscendo la determinazione e la serietà dell’Avvocato Traica, i castiglionesi sono fortunati perché possono contare sulla professionalità e la disponibilità del gruppo consiliare di Fratelli d’Italia ogni qualvolta ce ne sarà bisogno” – ha affermato il Presidente dell’assemblea legislativa della Regione Umbria Marco Squarta, presente alla conferenza stampa.

“Questa sera non potevo far mancare la mia presenza all’evento organizzato da Francesca Traica e dal suo Circolo, per manifestare la stima che nutro nei confronti di Francesca e per rappresentare la mia totale disponibilità a rappresentare in Regione le istanze del territorio di Castiglione del Lago”, ha dichiarato la Consigliera Regionale Capogruppo FDI Eleonora Pace, Presidente della Commissione Sanità.

” Ci siamo e  ci saremo senza arretrare di un passo perché  la politica a questi livelli si fa per puro servizio alla propria gente. Una vera e concreta opposizione è il sale della democrazia per questo insieme ai consiglieri Pierini e Becciolotti, continueremo a svolgere questo ruolo con serietà e determinazione”, così ha dichiarato Francesca Traica.

  • Nella foto in evidenza Francesca Traica Consigliera comunale FDI Comune di Castiglione del Lago e Ermida di Domenicantonio Presidente del Circolo FDI di Castiglione del Lago