Home Uncategorized Giorno del Ricordo. A Castiglione del Lago si ricordano le vittime...

Giorno del Ricordo. A Castiglione del Lago si ricordano le vittime delle foibe

Condividi


(comunicato stampa) Castiglione del Lago si unisce alle celebrazioni
per il Giorno del Ricordo 2020, per non dimenticare le vittime delle
foibe e dell’esodo giuliano-dalmata dalle loro terre durante la Seconda
guerra mondiale e nell’immediato dopoguerra. A seguito della ricorrenza
del 10 febbraio, giovedì 13 febbraio (ore 18.00, ingresso gratuito),
presso il Temporary Cinema Casa del Giovane, sarà proiettato il film ‘
Red Land’ di Maximiliano Hernando Bruno.

Nel drammatico contesto storico successivo all’armistizio dell’8
settembre 1943, Norma Cossetto, studentessa italiana laureanda
all’Università di Padova, istriana di un paese vicino Visignano, viene
barbaramente violentata e uccisa dai partigiani di Tito, con la sola
colpa di essere italiana e figlia di un dirigente locale del partito
fascista. Il regista, Maximiliano Hernando Bruno, tenta di raccontare
quei giorni e quelle vicende per mantenere viva la memoria di una fase
storica complessa, attraverso la storia tragica di una giovane donna
come Norma Cossetto (medaglia d’oro al merito civile).

Rapporti con la stampa
Angela Giorgi
ufficio.stampa@comune.castiglione-del-lago.pg.it
angelagiorgi.fil@gmail.com
+39 3358062649

Condividi