Home Rubriche Giulia Vernata “Stella dello sport magionese 2018” Consegnata alla giovanissima campionessa di tiro...

Giulia Vernata “Stella dello sport magionese 2018” Consegnata alla giovanissima campionessa di tiro a volo il riconoscimento istituito dal comune di Magione per meriti sportivi

Condividi

Giulia Vernata “Stella dello sport magionese 2018”. È stata infatti consegnata alla giovanissima campionessa magionese di tiro a volo la targa per meriti sportivi istituita dal comune di Magione per portare a conoscenza del territorio comunale personaggi dello sport che si sono distinti nelle diverse discipline sportive. A consegnare la targa il sindaco Giacomo Chiodini e il vicesindaco con delega allo sport Massimo Lagetti.

«Come assessorato allo sport – ha fatto sapere il vicesindaco Lagetti – abbiamo istituito nel 2015 questo riconoscimento che vuole essere un ringraziamento all’atleta che, distinguendosi in particolari sport, con le sue vittorie fa conoscere il nostro paese. È inoltre un modo per promuovere e valorizzare le diverse discipline sportive molte delle quali poco diffuse tra il grande pubblico come, in questo caso, il tiro a volo. Un ringraziamento va ad Antonio Buonfanti, che lavora presso il locale Istituto omnicomprensivo, per aver portato l’attività di Giulia all’attenzione dell’amministrazione comunale».

«La mia passione per le armi – ha raccontato l’appena diciottenne campionessa – nasce in famiglia grazie a mio padre militare. Ricordo che per provare feci un tiro al piattello e lo centrai. Da lì è partito il tutto e oggi faccio uno sport che non solo mi piace molto ma che ha cambiato la mia vita in meglio dandomi concentrazione, disciplina, passione, cose che poi metto in tutto quello che faccio: dalla scuola ai miei progetti per il futuro. Spero di poter continuare magari entrando in una forza armata ma, anche grazie allo sport, sento di avere le idee chiare sul mio futuro, su quello che voglio e come devo lavorare per ottenerlo». Un percorso sportivo non sempre facile. L’anno scorso Giulia Vernata, che fa parte della società sportiva Umbraverde di Massa Martana,  ha dovuto operarsi a una spalla, ma la tenacia di questa giovanissima ha subito dato i suoi frutti: lo scorso 8 ottobre nella bella finale  al “World Shooting Para Sport Trap Championship” a Lonato in provincia di Brescia ha infatti vinto l’oro nella categoria Lady, battendo le ben più titolate britanniche, e si è aggiudicata il quarto posto assoluto confrontandosi con atleti di esperienza pluridecennale.

Alla consegna della targa oltre a Antonio Buonfanti erano presenti Roberta Ambrosi, responsabile ufficio sport del comune di Magione che affianca l’assessore nel lavoro per il premio; Vanni Ruggeri, presidente del Consiglio comunale; Roberto Taborchi, presidente della sezione Avis Magione che ha consegnato all’atleta una maglietta dell’associazione a testimonianza della sua volontà di essere testimonial della donazione di sangue; Massimo Valeri, segretario Federcaccia Magione.