Home Sport Magione. Autodromo dell’Umbria. Un calendario 2018 ricco e per tutti i gusti.

Magione. Autodromo dell’Umbria. Un calendario 2018 ricco e per tutti i gusti.

Condividi

Tanti appuntamenti e grandi novità per l’attività motoristica 2018, con un’attenzione sempre alta per i giovani e la guida sicura. Martedì 24 Aprile è stata presentata in conferenza stampa l’attività agonistica 2018 dell’Autodromo dell’Umbria “Borzacchini”.

“Abbiamo alle spalle un anno di investimenti – ha esordito il Presidente dell’AMUB Spa, Giorgio Aberton – non solo economici, con il rifacimento di gran parte del manto stradale della pista e di varie zone del paddock, ma anche in termini sportivi: il nuovo Trofeo BMW 318 Racing Series è il frutto di questo lavoro”.

“Anche il lavoro con la sicurezza stradale ha portato i suoi frutti, ha proseguito il Presidente ACI Perugia, Ruggero Campi – la straordinaria esperienza del Driving Challenge Safety Campus che si è svolto qui proprio oggi è una riprova. Infatti, portare in pista circa cinquanta ragazzi neopatentati di alcune scuole superiori di Perugia per una sfida sulla sicurezza stradale, significa investire sul loro futuro”.

Un plauso alle attività dell’Autodromo è arrivato anche dal sindaco di Magione, Giacomo Chiodini, che ha particolarmente apprezzato l’iniziativa del Driving Challenge Safety Campus, nonché le numerose attività che animano l’Autodromo:

“La presenza di questo impianto sul territorio di Magione – ha sottolineato – è un notevole elemento di valore per il nostro comune, non da ultimo con le piscine estive”.

Infine, l’AD di AMUB, Roberto Papini, ha illustrato nel dettaglio il calendario sportivo auto e moto, con le varie tipologie di gare: “Per noi è un momento importante questo – ha spiegato – il calendario è fitto e anche se la Federazione non ci ha concesso molte gare titolate, siamo riusciti a comporre un calendario che piace ai nostri piloti e al nostro pubblico, con ben dodici gare auto, due Coppe FMI moto e il prestigioso CIV Junior. Abbiamo coinvolto anche i principali organizzatori privati di gare auto italiane, inserendoli nei nostri week-end di gara; con le attività extra gare, solo nel 2017 abbiamo contato 2000 utenti che hanno raggiunto il nostro Autodromo. Non da ultimo, possiamo aggiungere che anche un team di Formula E ha disputato qui un test a porte chiuse, prima del Gran Premio di Roma. Infine – ha aggiunto Papini – quest’anno avremo una novità assoluta: il Campionato Italiano Rallycross, una disciplina nuova in Italia ma apprezzatissima in tutta Europa, che conta già tanti appassionati. Una gara tra asfalto e sterrato che terrà tutti con il fiato sospeso in ben due appuntamenti”.

Fra gli intervenuti alla conferenza anche il Prefetto di Perugia, Raffaele Cannizzaro, il Comandante Polizia Stradale di Perugia, Maria Antonietta Vinti, nonché la vice presidente dell’AMUB, Francesca Pasquino.

28 E 29 APRILE IL PROSSIMO APPUNTAMENTO CON LE COMPETIZIONI

E proprio fra pochi giorni, sabato 28 e domenica 29 Aprile, si entra nel vivo del calendario annunciato: si svolgerà infatti un ricco week-end di motori con il primo appuntamento stagionale della BMW 318 Racing Series, il Trofeo Italia Storico per auto da corsa antiche, il Campionato Italiano Bicilindriche e il prestigioso Ferrari Club Italia con i clienti sportivi al volante delle inimitabili Rosse.

Ben 14 auto prenderanno il via nella prima delle sette domeniche di gara della BMW 318 Racing Series, il doppio di quelle che hanno chiuso la stagione l’anno scorso. Tra queste, oltre ai due vincitori del 2017 Riccardo Urbani (Divisione A) e Filippo Bencivenni (Div.B), che quest’anno saranno rivali diretti nella Divisione A, riservata a piloti più esperti; al volante della scuderia Speed Motor anche la giovane kartista romana, Silvia Simoni (già protagonista nella 318 Racing Series l’anno scorso); al via  piloti esperti ed esordienti, tra cui Diego Alessi, Riccardo Rogari, Saverio Crea, Marco Giordi, Lorenzo Luciani e Michele Sabia, per citarne alcuni.

Su tutti spicca di certo un nome d’eccezione, quello dell’attore umbro Marco Bocci (protagonista delle serie tv Romanzo Criminale e Squadra antimafia). Bocci, sposato con l’attrice nativa di Magione Laura Chiatti, prenderà il volante della BMW 318 messa a disposizione dalla AD Motor di Perugia e sapientemente preparata dallo staff di Giampaolo Mariotti. C’è grande attesa per una sfida che si presenta davvero interessante.

Anche nelle altre categorie non mancheranno motivi di interesse: le Ferrari in pista per il Trofeo dedicato ai clienti sportivi del Ferrari Club Italia porteranno a Magione vari modelli delle appassionanti auto di Maranello, impegnate in sfide di regolarità e velocità.

La gara del C.I. Bicilindriche offrirà ai cultori di queste piccole ma grintose vetture, già conosciute all’Autodromo dell’Umbria, la possibilità di cimentarsi nella loro gara davanti al pubblico umbro.

Il Trofeo Italia Storico sarà lo spazio agonistico dedicato alle auto da corsa più datate, in alcuni casi bolidi rari che hanno alle spalle significativi palmares.

Il programma del denso fine settimana inizierà con le prove ufficiali sabato: dalle 14.30 alle 16.30 il Ferrari Club Italia, alle 16.45 e 17.05 rispettivamente le Divisioni A e B della BMW 318 Racing Series, alle 17.25 il C.I. Bicilindriche ed alle  17.55 il Trofeo Italia Storico.

Domenica le sette gare in programma più quelle del Ferrari Club Italia scatteranno a partire dalle ore 9.00 con l’ultimo semaforo verde alle ore 17.

Il costo del biglietto di ingresso per la giornata di domenica sarà di 5 euro, ma grazie alla speciale promo, acquistandone due il totale sarà 8 euro.

Ufficio Stampa Autodromo dell’Umbria: Mariangela Musolino

 

Condividi

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here