Home Sport Magione. BMW 318 Racing Series, tutti i risultati della penultima giornata di...

Magione. BMW 318 Racing Series, tutti i risultati della penultima giornata di gare Gare combattute sia nella serie 318, sia nel Trofeo Super Cup e nell’Historic Challenge e 500.

Condividi

Una bella domenica di motori riscaldata da un sole autunnale quella di oggi all’Autodromo dell’Umbria, dove si è svolta la terza prova stagionale della BMW 318 Racing Series, assieme al Trofeo Super Cup e a una gara particolarmente affollata dell’Historic Challenge & 500.

Nella Divisione A della BMW 318 Racing Series una bella bagarre è andata in scena per la testa della corsa: il giovane Manuel Picchioni ha scalzato nel corso del secondo giro il poleman Sauro Cozzari dalla leadership, mantenendola fino alla bandiera a scacchi. Lotta tra Cozzari e Riccardo Urbani per la seconda e terza piazza, con Urbani poi secondo.

Anche nella Divisione B non è mancato lo spettacolo: dopo aver sorpassato il sedicenne Filippo Bencivenni, Giordano Giovannini (organizzatore del Trofeo Super Cup per l’occasione in veste di pilota nella 318 Racing Series) si è portato alle spalle del leader, Massimiliano Nocci e si è aggiudicato la vittoria all’esordio nel monomarca. Buono il quinto posto dell’unica lady in pista, la sedicenne romana Silvia Simoni.

Gara 2 ha visto nella Divisione A un gran “valzer” delle posizioni, con l’avvicendamento alla testa di vari piloti fino alla fine. Riccardo Urbani ha raccolto infine la vittoria, partendo dall’ultima fila, seguito da Adolfo Bottura e da Leonardo Francioli. In Divisione B un’altra gara rocambolesca ha portato alla vittoria l’outsider Gianni Bellandi, per la prima volta su questa vettura. Alle sue spalle Filippo Bencivenni e Paolo Pieri.

Nel Trofeo Super Cup – Super Cars la Corvette R-06 di Roberto Del Castello è stato il vero “matador”, dominando sia gara 1 che gara 2; alle sue spalle il podio assoluto ha visto la Porsche 997 GT3 di Roberto Sacco e la vettura gemella di Massimo Regni (Gara1) che hanno battagliato tra loro, e ancora Regni seguito da Patrick Bellazza in gara 2.

Anche il la serie dedicata alle auto da corsa storiche Historic Challenge Classic & 500 ha offerto una gara divertente e combattuta.

Il prossimo appuntamento con la velocità è ora per il 18 e 19 Novembre, quando tornerà in pista all’Autodromo dell’Umbria l’Indiviual Races Attack, gara individuale a tempo, assieme ad un’altra prova del Trofeo Super Cup.