Home teatro Magione. Il teatro non si ferma ma riparte dalle famiglie con Pollicino...

Magione. Il teatro non si ferma ma riparte dalle famiglie con Pollicino sentieri teatrali

Condividi

Sette spettacoli di compagnie professioniste riportano il pubblico in sala. Il 27 settembre la rassegna si apre con un evento gratuito in piazza Carpine

Riprende domenica 27 settembre, con l’evento gratuito “Le Rodariadi” (una maratona di filastrocche e racconti brevi di Gianni Rodari) in Piazza Carpine a Magione alle 17.30, la stagione teatro ragazzi “Pollicino sentieri teatrali. In caso di maltempo lo spettacolo si terrà il Teatro Mengoni.
La rassegna prosegue con un doppio appuntamento domenicale, sei spettacoli sul palco del Teatro Mengoni di Magione e uno all’Auditorium Urbani di Passignano, alle ore 11.00 e alle ore 17.30, il 4 e il 18 ottobre, il 1°, 15 e 29 novembre, il 6 e 20 dicembre con attori, muppets, pupazzi e ombre; per raccontare fiabe note e nuove divertenti storie, Raperonzolo, Biancaneve, le avventure di Robinson Crusoe, i cattivi delle fiabe, il goffo lupo di Cappuccetto Rosso, Zac lo scrittore di storie d’avventura e il piccolo Michele che farà il suo percorso di crescita tra le braccia di una dolce mamma lupa. Una rassegna rivolta alle famiglie in questo finale di 2020, per poi declinarsi per le scuole nel 2021.
I piccoli spettatori potranno partecipare al concorso “Disegna lo spettacolo” per vincere biglietti ingresso gratuiti e un regalo dedicato.

Pollicino, sentieri teatrali, è la rassegna di teatro per ragazzi organizzata da Panedentiteatro con il patrocinio e il sostegno del Comune di Magione e di Passignano e gli sponsor Umbra Label, Umbria Pompe, Il Ristoro e La Bottega di Sant’Arcangelo; otto gli appuntamenti in totale da fine settembre a fine dicembre.
Necessario prenotare il proprio posto così da garantire il distanziamento. Prima dell’ingresso in teatro sarà misurata la temperatura. L’uso della mascherina sarà obbligatorio dall’entrata sino al raggiungimento del posto assegnato. I locali e le poltrone saranno sempre sanificati secondo le normative di prevenzione. Il programma completo è consultabile sul sito www.panedentiteatro.it o la pagina facebook Pollicino Teatro. Costo del biglietto per gli spettacoli €5 ad eccezione del primo evento ad ingresso libero.

“Torniamo a teatro e riapriamo i luoghi dell’emozione proprio a partire da famiglie e bambini – commenta Vanni Ruggeri, assessore alla cultura del Comune di Magione – in piena sicurezza e con la consapevolezza della necessità, pur con tutte le difficoltà del momento presente, di non depauperare l’offerta culturale e le opportunità formative rivolte in modo particolare alla popolazione scolastica. Un progetto, quello del teatro ragazzi, che conferma l’alta qualità di una proposta capace di strutturarsi in un cartellone ricco e plurale, capace di allargarsi anche ad altre realtà territoriali e che trova un forte radicamento nel coinvolgimento programmatico delle istituzioni educative, in sinergia con l’assessorato alle politiche sociali, per avvicinare sempre più i giovani all’esperienza teatrale”

comunicato stampa

 

Condividi