Home Uncategorized Magione. Palazzetto dello sport, in vista della riapertura maggiore efficienza e risparmio...

Magione. Palazzetto dello sport, in vista della riapertura maggiore efficienza e risparmio energetico

Condividi

Anche se ci vorrà ancora tempo per tornare a vederlo riaperto e funzionante, il Comune di Magione – con finanziamenti governativi per il miglioramento energetico degli immobili pubblici – ha completamente rinnovato la centrale termica del Palazzetto dello Sport. Un intervento per oltre 50mila euro, realizzato da Termosanitaria Srl di Perugia, che consente un notevole salto di qualità per la struttura abbattendone i costi di gestione e migliorandone le prestazioni termiche. I lavori sono stati seguiti dall’ufficio lavori pubblici, responsabile Maurizio Fazi e dall’assessore Ollieri Massimo.

Le manutenzioni ordinarie, interrotte per quasi tutto il mese di aprile a causa dell’epidemia, riprenderanno nei prossimi giorni ripartendo dalle zone residenziali. Si è data, come tutti gli anni, priorità alle zone rivierasche e al percorso ciclopedonale. Si arriverà in tutte le frazioni, nelle zone residenziali e anche nelle zone artigianali nel corso dei prossimi giorni.

Tutti negativi i tamponi effettuati ai medici di famiglia di Magione di recente sottoposti controlli per verificarne l’eventuale positività. Il quadro sanitario a Magione è il seguente: 1 positivo asintomatico, 20 guariti, 4 in isolamento, 462 isolamento concluso.

Domani, domenica 17 alle 19, il sindaco Giacomo Chiodini in streaming farà il punto sulle nuove disposizioni nazionali e regionali in materia di spostamenti, attività economiche e sociali e anche sui contenuti del “Decreto rilancio” per quanto concerne gli effetti su famiglie, aziende e sugli enti locali.

 

Condividi