Home ambiente Magione. Per “Olivagando” torna il concorso fotografico “Le dolci colline” Il premio...

Magione. Per “Olivagando” torna il concorso fotografico “Le dolci colline” Il premio ha lo scopo di valorizzare il patrimonio paesaggistico del lago e, in particolare, quello olivicolo

Condividi

 

In occasione della manifestazione “Olivagando 2019. Festa dell’olio e dei sapori d’autunno” che avrà luogo a Magione il 10, 16 e 17 novembre, viene indetto, in collaborazione con “Assoprol Umbria soc. coop.”, un premio fotografico incentrato sulla valorizzazione del patrimonio paesaggistico, in particolare di quello olivicolo nei comuni ricadenti nel bacino del Lago Trasimeno. Le fotografie dovranno essere scattate nel territorio ricadente nei comuni di: Magione, Passignano del Trasimeno, Tuoro sul Trasimeno, Castiglione del Lago, Panicale, Città della Pieve, Paciano, Piegaro e Corciano.

Il vincitore sarà decretato da una giuria composta da Lorenzo Dogana, fotografo; Angela Canale, agronomo, rappresentante di Assoprol Umbria; Silvia Burzigotti, assessore attività produttive del comune di Magione.
Ai vincitori saranno assegnati i seguenti premi: al primo classificato un premio del valore di 300 euro, al secondo classificato 200 euro, tutti in prodotti agricoli a chilometri zero.
L’esito delle selezioni sarà comunicato in occasione della cerimonia di premiazione che si svolgerà il 17 novembre al teatro Mengoni di Magione. I risultati del premio fotografico saranno pubblicati on line sul sito www.magionecultura.it e sulla pagina facebook della manifestazione. La partecipazione al premio è gratuita.

Nella foto di copertina. Foto vincitore edizione 2018: “Gli antichi olivi” di Mario Pennicchi e Mario Cirulli