Home Ambiente e Territorio Magione. Prorogate al 13 novembre le date di scadenza dei concorsi “Le...

Magione. Prorogate al 13 novembre le date di scadenza dei concorsi “Le dolci colline” e “La dolce goccia”

Condividi

Sarà possibile seguire le premiazioni in streaming giovedì 26 novembre sulla pagina Fb Olivagando Comune Magione

Prorogate al 13 novembre le date di scadenza del concorso fotografico “Le dolci colline” e “La dolce goccia” promossi dal Comune di Magione nell’ambito della manifestazione “Olivagando 2020. Festa dell’olio e dei sapori d’autunno” annullata a causa dell’emergenza da Covid19.

Il premio fotografico Le dolci colline, a partecipazione gratuita, è incentrato sulla valorizzazione del patrimonio paesaggistico, in particolare di quello olivicolo nei comuni ricadenti nel bacino del Lago Trasimeno.

Le fotografie dovranno essere scattate nel territorio ricadente nei comuni di: Magione, Passignano del Trasimeno, Tuoro sul Trasimeno, Castiglione del Lago, Panicale, Città della Pieve, Paciano, Piegaro e Corciano.

Il vincitore sarà decretato da una giuria composta da Lorenzo Dogana, fotografo; Angela Canale, agronomo, rappresentante di Assoprol Umbria, Silvia Burzigotti, assessore attività produttive del comune di Magione.

Al concorso La dolce goccia, organizzato dal Comune di Magione in collaborazione con AssoProl Umbria, che prevede due categorie, possono partecipare tutti gli oli extra vergini di oliva prodotti nella campagna olearia 2016 nei comuni di Castiglione del Lago, Città della Pieve, Corciano, Magione, Paciano, Panicale, Passignano del Trasimeno, Piegaro e Tuoro sul Trasimeno.

Alla categoria “prodotto etichettato” possono partecipare olivicoltori e frantoiani produttori di olio extra vergine di oliva proprio o derivante da olive acquistate; la categoria “prodotto non etichettato” è riservata a olivicoltori produttori di olio extra vergine di oliva destinato all’autoconsumo. Gli organizzatori, nel riconoscere l’importante lavoro svolto dai frantoi nella filiera di produzione del prodotto finito, consegneranno un riconoscimento ai frantoi produttori degli oli vincitori.

Le iscrizioni di adesione, tramite apposito modulo, dovranno pervenire entro il 13 novembre all’ufficio attività produttive del Comune di Magione. I partecipanti dovranno consegnare un litro di olio e versare una quota di 25 euro. A tutti verrà consegnato un report di analisi organolettica del campione fornito al concorso.

In conseguenza del perdurare dell’emergenza da Covid19 le premiazioni potranno essere seguite in streaming giovedì 26 novembre, ore 15.30, sulla pagina Fb Olivagando Comune Magione

Per informazioni 0758477040 – 0758477036

Regolamenti disponibili sul sito www.comune.magione.pg.it

I risultati delle premiazioni saranno pubblicati on line sulla pagina Fb della manifestazione.

Foto Simonetta Bartolucci

 

 

Condividi