Home Rubriche Nardelli “I Castiglionesi al primo posto. Il rilancio dell’aviosuperfice tra le priorità”...

Nardelli “I Castiglionesi al primo posto. Il rilancio dell’aviosuperfice tra le priorità” Presentazione del candidato a sindaco Lorenzo Nardelli sostenuto dalla lista “Castiglione civica” insieme a Lega e Forza Italia.

Condividi

Si è svolta a Castiglione del Lago la conferenza stampa ufficiale di presentazione del candidato a sindaco Lorenzo Nardelli sostenuto dalla lista “Castiglione civica” insieme a Lega e Forza Italia. L’iniziativa, che è avvenuta questa mattina nella sala consiliare del Comune alla presenza di Pierina Lodovichi coordinatrice a Castiglione del lago di Forza Italia; Paolo Terrosi responsabile comunale della Lega; Luca Briziarelli vicesegretario Lega Umbria e Laura Buco coordinatrice provinciale di Forza Italia.

“Ringrazio Forza Italia e la Lega che hanno scelto di mettere gli interessi di Castiglione del Lago davanti a quelli di Partito – ha esordito Nardelli -. In linea con questo pensiero, se sarò eletto primo cittadino, metterò al primo posto il volere dei castiglionesi e non le logiche della politica di potere come fatto per oltre 70 anni dalla Sinistra. Lavorerò per valorizzare le risorse del nostro territorio per dare quelle risposte che riguardano anche la vita quotidiana dei cittadini a partire dai servizi comunali, passando per le manutenzioni. In particolare mi impegnerò per la risoluzione dell’annosa problematica che da troppo tempo riguarda l’acquario, il rilancio dell’aviosuperficie e aiuti concreti agli artigiani e agli imprenditori presenti sul territorio che tanto hanno sofferto il disinteresse dell’amministrazione. Altro punto a me caro sarà il sostegno alle famiglie che vengono da anni di crisi, durante i quali non hanno potuto contare su un supporto adeguato”.

“Il 26 Maggio la scelta non sarà fra destra o sinistra, ma fra conservazione o cambiamento. Lorenzo Nardelli rappresenta l’unica alternativa possibile per chi voglia finalmente mutare le cose dando a cittadini, famiglie e imprese quelle risposte che da troppo tempo attendono. La soluzione non può essere rappresentata da chi è stato il responsabile dei tanti problemi che hanno riguardato nel tempo la sanità, i trasporti o l’occupazione”. Queste le parole di Luca Briziarelli a cui si sono aggiunte quelle di Laura Buco che ha voluto sottolineare il proprio grazie “a chi in questi anni ha tenuto alta la bandiera del centrodestra nel territorio come Pierino Bernardini che negli ultimi 5 anni ci ha rappresentato con impegno in consiglio comunale o Pierina Lodovichi che ha lavorato sempre per Forza Italia e rappresenta per i cittadini un punto di riferimento. Insieme alla Lega – ha continuato la Buco – e ai civici che sostengono Nardelli, abbiamo dato vita a una coalizione che rappresenta una alternativa concreta e credibile che può battere il centrosinistra”. Durante le conferenza stampa sono stati poi annunciati i prossimi appuntamenti: subito dopo la pausa di Pasqua sarà inaugurata la nuova sede elettorale a Castiglione del lago e presentato ufficialmente il programma e i candidati delle tre liste che sosterranno Lorenzo Nardelli nella corsa a Sindaco. Molti anche gli appuntamenti nel territorio con presenze di figure Nazionali dei due partiti di centro destra che lo sostengono.