Home Economia e lavoro Panicalesi alla ribalta. Marco Boldrini giovane imprenditore di successo. Figlio d'arte, sta...

Panicalesi alla ribalta. Marco Boldrini giovane imprenditore di successo. Figlio d'arte, sta affermandosi in Olanda

Condividi

Promoter e Testimonial enogastronomico nel mondo del territorio umbro e del Trasimeno in particolare. Ma chi è Marco Boldrini? E’ un soggetto carismatico e di bella presenza il panicalese Marco Boldrini. A soli 31 anni la sua vita è un mix affascinante di esperienze : solida formazione scolastica ( Laurea in Economia Marketing e Finanza alla prestigiosa LUISS di Roma con 110 e Lode) successi sportivi (eccellente nuotatore dorsista che ha partecipato ai Campionati italiani ) e grandi viaggi in tutto il mondo. Giovanissimo ha aperto e gestito attività commerciali in Italia, a Londra ed in Australia a Sidney e Melbourne. Marco è il talentuoso rampollo di una dinastia di Albergatori e Ristoratori e le sue grandi passioni non a caso sono il cibo, i vini e l’accoglienza. E’ cresciuto nel Ristorante di famiglia “Lillotatini” a Panicale (uno dei Ristoranti più prestigiosi dell’Umbria) dove ha seguito con attenzione i consigli della madre Patrizia ed anche lui è Sommelier.

Dal Febbraio 2016 ha creato ad Amsterdam il suo gioiellino “La Maschera del Lillotatini” con cucina tipicamente umbra e toscana classificatosi nel 2018 tra i primi 10 Ristoranti italiani in Olanda dalla guida Italian Magazine. I prodotti utilizzati arrivano rigorosamente dall’Umbria ed il format è quello del ristorante “Lillotatini” di Panicale.

La sintesi di questo background. delle sue esperienze e delle sue grandi passioni è diventata il suo mestiere. Marco è oggi non solo proprietario di attività ricettive ma è Promoter, Advisor e Formatore internazionale per imprenditori nel settore della ristorazione ed Enologia. I Corsi che organizza sono molto frequentati ed il successo è anche legato alla sua Tecnica di insegnamento dove le sue esperienze e gli aneddoti che lo riguardano affascinano sempre i partecipanti.

L’Umbria ed il territorio del Trasimeno sono la sua Musa ispiratrice vincente e dal canto suo Marco con professionalità e qualità contribuisce in modo importante (tra l’altro conta circa 13.000 followers su Instagram) alla promozione nel mondo della sua terra.