Home Rubriche Sabato e domenica all’insegna dell’endurance Le gare interesseranno i comuni di Città della...

Sabato e domenica all’insegna dell’endurance Le gare interesseranno i comuni di Città della Pieve, Fabro, Monteleone d’Orvieto  e Ficulle 

Condividi

E’ tutto pronto per le gare internazionali di endurance in programma dal 26 al 28 Luglio all’agriturismo IL FELCINO di Città della Pieve con l’organizzazione del CENTRO IPPICO WILD HORSE di Monteleone d’Orvieto.
Cavalli, amazzoni e cavalieri sono attesi da un programma di ben 10 gare tutte di “alto livello” di cui 3 che si correranno il Sabato e 7 la Domenica
. La manifestazione interesserà i comuni di Città della Pieve , Fabro , Monteleone d’Orvieto  e Ficulle. I binomi provenienti, da tutte le regioni italiane e dall’estero si confronteranno nelle prove che, con partenza e arrivo all’agriturismo il Felcino, si svilupperanno lungo i sentieri e le campagne circostanti.
    Tra i partecipanti è attesissimo l’arrivo per la gara Anica del Sabato dello Sceicco Tahnoon Bin Kalifa Al Nayan, della famiglia reale degli Emirati Arabi Uniti, di Costanza Laliscia pluricampionessa Italiana di Endurance Cat. 160 e 120 km e di Carolina Tavassoli Asli attuale vincitrice del Campionato Italiano Assoluti Endurance entrambe del Fuxiateam. Domenica invece parteciperanno Serena Fratini del Wild Horse, campionessa Italiana Anica 2017 e Ilaria Dimitri, pluricampionessa Italiana U.14 di Endurance, sempre del team Wild Horse.

Ha confermato la sua presenza in Umbria anche lo Sceicco Saaed Almansoori che seguirà personalmente il risultato dei suoi cavalli in gara.

L’appuntamento è organizzato dall’Associazione Equestre Wild Horse di Monteleone d’Orvieto con il supporto dell’Agriturismo il Felcino.

 

Ufficio Stampa

Wild Horse
Serena Fratini

Wildhorse2009@libero.it