Home Arte e cultura San Feliciano. Museo della Pesca. Inaugurata la mostra dell’illustratore Ettore Vignali

San Feliciano. Museo della Pesca. Inaugurata la mostra dell’illustratore Ettore Vignali

Condividi

“Nottetempo” torna indietro nel tempo e nella memoria, riportando alla luce favole del passato

Dal 10 luglio al 15 agosto 2021, nella splendida cornice del lago Trasimeno, sarà possibile visitare la mostra del disegnatore e illustratore Ettore Vignali intitolata “Nottetempo”, allestita per l’occasione all’interno del Museo della Pesca di San Feliciano (PG).

L’esposizione rappresenta il desiderio dell’artista umbro di recuperare la cultura locale e i racconti folcloristici del Trasimeno, trasformandoli in opere originali mediante la tecnica della china.

Nell’era social dove non ci sono più né segreti né sorprese, “Nottetempo” torna indietro nel tempo e nella memoria, riportando alla luce favole e storielle gotiche che fanno parte di questa precisa zona dell’Umbria.

Racconti di paura che Vignali rievoca in disegni, sguardi, luci ed ombre e attraverso il tratto peculiare di un artista legato a questo paesaggio.

Nello stesso spazio espositivo è allestita la mostra “Le acque tranquille Vita e commerci sul Trasimeno orientale all’alba della storia” organizzata dall’Assessorato alla cultura del Comune di Magione. L’esposizione è frutto dei lavori di catalogazione e ricerca effettuati dagli archeologi Daniele Cresta e Federico Torini in accordo con la Soprintendenza archeologica e delle belle arti e del paesaggio dell’Umbria su materiali e reperti archeologici inediti recuperati da decenni di dragaggi dei fondali lacustri.

Per la visita contattare il Museo della Pesca di San Feliciano al numero 075 8479261.

Condividi