Home ambiente Castiglione. Bernardini (FI). Dai dati della raccolta differenziata una situazione poco chiara...

Castiglione. Bernardini (FI). Dai dati della raccolta differenziata una situazione poco chiara Una nota sulla gestione rifiuti del consigliere di Forza Italia

Condividi
(Riceviamo e pubblichiamo). L’incentivo per la raccolta differenziata,porta porta ,di carta e plastica, introdotta dal regolamento TARI, dai dati  aggregati relativi al  Piano  Finanziario dei rifiuti  2019, comunicato  dal gestore,non ha portato a nessun miglioramento sostanziale.La percentuale di raccolta differenziata resta al 59%,ben al di sotto dell’obbiettivo del 65% previsto.
Permangono ancora problemi sulla corretta  gestione  ed efficacia dei  composter domestici forniti in comodato d’uso.Il gestore ha inviato al comune, dopo ripetute interpellanze in consiglio comunale da parte di Forza Italia, un elenco nominativo di 702 composter distribuiti, a fronte dei  1330  caricati  nel  Piano  Finanziario , strumento  per  la  determinazione della  TARI  per le famiglie e le imprese.
P.Bernardini  Consigliere Comunale F.I. Castiglione del Lago