Home musica Castiglione del Lago – Scuola di Musica del Trasimeno, tutti umbri i...

Castiglione del Lago – Scuola di Musica del Trasimeno, tutti umbri i vincitori del Concorso “Giovani Solisti” Si tratta di 13 giovani musicisti. La cerimonia di premiazione a Palazzo Corgna

Condividi
(Cittadino e Provincia). Sono 13 giovanissimi musicisti, tutti umbri, i vincitori del Concorso “Giovani Solisti” organizzato per il terzo anno consecutivo dalla Scuola di Musica del Trasimeno, diretta dal maestro Silvio Bruni.

Le sale del Palazzo della Corgna di Castiglione del Lago hanno ospitato, domenica sera, l’esibizione e premiazione dei vincitori del Concorso, alla realizzazione del quale ha offerto una preziosa collaborazione, in veste di giurato, Christa Bützberger, grande pianista concertista e direttrice d’orchestra.

Il Concorso prevede due categorie. Nella prima, riservata a musicisti fino a 12 anni di età, il primo premio è stato assegnato alla giovanissima pianista Martina Faralli; secondo premio ex aequo per Andrea Faralli al pianoforte e Lorenza Plescan al violino; terze classificate, sempre ex aequo, Margherita Dispensa al violino e Giulia Broccoletti alla chitarra. Menzioni speciali per Michelangelo Marchetti e Tecla Talli.

Seconda categoria, riservata a musicisti dai 13 anni in su, con due sezioni. Per la sezione fiati il primo premio è andato al clarinettista Cinmaya Ferrara; secondo premio ex aequo a Francesca Presentini al flauto e Marta Presentini all’oboe. Per la sezione archi e chitarra, primo premio ex aequo per la violinista Jasmin Materazzi e per il contrabbassista Davide Armellini. Secondo premio ex aequo per la chitarrista Greta Longo e la violinista Irene Baldeschi. Terzo premio, per il violoncellista Arun Ferrara.

“Obiettivo del nostro Concorso – commenta il maestro Silvio Bruni, direttore della Scuola di Musica del Trasimeno – è di valorizzare gli allievi più meritevoli, stimolando una competizione sana, costruttiva, finalizzata al raggiungimento di obiettivi sempre più gratificanti. Ai vincitori del Concorso la Scuola di Musica del Trasimeno offre inoltre l’opportunità unica di esibirsi come solisti assieme all’Orchestra da Camera del Trasimeno di fronte al grande pubblico: una ulteriore occasione di crescita per questi giovani musicisti”.