Home Arte e cultura Paciano: “Incontri con gli autori”, Palazzo Rossini spalanca le porte alla poesia....

Paciano: “Incontri con gli autori”, Palazzo Rossini spalanca le porte alla poesia. Domenica 19 al via la nuova stagione culturale che diventa itinerante. Si parte con i versi di Sabrina Caciotto.

Condividi

Parte dal prestigioso Palazzo Rossini, recentemente recuperato, la nuova edizione di “TrasiMemo-Incontri con gli autori” che da quest’anno si rinnova e diventa itinerante.

Al via a Paciano la nuova stagione culturale con un primo incontro dedicato alla poesia. L’appuntamento è per domenica 19 novembre alle ore 17 e 30 con Sabrina Caciotto che presenta la sua seconda raccolta dal titolo “Nudi e crudi (versi)”. Edita da Fabrizio Fabbri Editore (Perugia) raccoglie testi nuovi che focalizzano l’attenzione su due diverse tematiche: quella della crudezza e crudeltà/violenza quotidiana e quella dell’arte come mezzo di salvezza, di liberazione, di libertà attraverso il bello che c’è ancora da esplorare nell’essere umano. Oltre all’autrice interverranno Rita Peppicelli e Monica Fanicchi.

Come detto da quest’anno gli Incontri con gli autori a Paciano diventano itineranti e saranno abbinati alla scoperta di luoghi e spazi esclusivi nascosti all’interno del centro storico.

In questo primo appuntamento è Palazzo Rossini Circolo di Santa Cecilia in via Sensini a spalancare le proprie porte. Si tratta di un importante bene culturale nel centro storico del paese, recentemente ristrutturato. Oggi ospita un nuova attività, “Antico Sipario”, che arricchisce Paciano con un nuovo progetto di accoglienza turistica e produzioni locali.

Gli Incontri con gli autori sono realizzati in collaborazione con Libri Parlanti-Libreria Books&Coffee.