Home Calcio Casa del Diavolo stop. Pievese e Pontevecchio si dividono la posta

Casa del Diavolo stop. Pievese e Pontevecchio si dividono la posta

Condividi

Questa 26° giornata del campionato di Promozione Umbra, ci proponeva lo scontro diretto fra le prime quattro squadre della classifica, con in palio punti pesantissimi per la vittoria finale, ed ambedue le partite sono state ricche di emozioni. L’Ellera, fra le mura amiche, sconfigge per 2 a 0 la capolista Casa del Diavolo, interrompendogli una serie positiva che durava da ben 11 turni, e nel contempo rilanciandosi prepotentemente con 45 punti in quarta posizione.

Del passo falso della capolista, non ne approfittano in pieno le seconde della classe, Pievese e Pontevecchio, che si affrontavano fra di loro, chiudendo con il risultato finale di 1 a 1 che penalizza maggiormente la Pievese, che colpisce due pali, e si vede negare un’evidente rigore,

Così nonostante la pesante sconfitta, il Casa del Diavolo mantiene in solitaria la vetta con due punti di vantaggio e con la speranza di portarli a cinque, sabato prossimo 31 marzo, in occasione del recupero della partita con il Gualdo, non giocata nel turno precedente per impraticabilità del campo. Certamente se sabato la capolista riuscirà a centrare la vittoria, con sole altre quattro giornate da giocare, le sue possibilità di vittoria finale sono altissime, anche in considerazione del calendario delle prime quattro della classifica, che qui sotto elenchiamo: (in maiuscolo le partite casalinghe)

CASADEL DIAVOLO:PICCIONE-Pianello-AGELLO-Pievese

PONTEVECCHIO:PIANELLO-Agello-PIETRALUNGHESE-Marra                                                                          ”

PIEVESE : Tavernelle-MONTONE-Mdls.secondo-CASADELDIAVOLO                                                              ”

ELLERA: Montone-MDLS.SECONDO-Gualdo-PICCIONE                                                                                      ”

Il calendario migliore da qui alla fine è sicuramente quello della Pontevecchio, ma non mi sembra credibile, che la capolista ne possa sbagliarne due, anche in considerazione che l’ultima di campionato la vede impegnata sul campo della Pievese e non vorrà certamente scendere a Città della Pieve con l’obbligo della vittoria a tutti i costi. Al contrario il calendario più impegnativo è sicuramente quello dalla Pievese, che è padrona del proprio destino e guardando i risultati fin qui ottenuti, non sarà facile per nessuno riuscire a batterla.

Dopo aver dato il giusto risalto alla lotta per le prime posizioni, questa giornata ha visto le vittorie del Tavernelle, facile 3 a 1 sull’Agello, che lo porta così in quinta posizione, l’ultima valida per la griglia play-off, del Piccione 1 a 0 sul MDL, che costringe al quartultimo posto la formazione di Citta’di Castello, ed infine quella della Pietralunghese che batte 3 a 0 il Tuoro, lasciando accesa l flebile fiammella della salvezza. Domenica 1 Aprile giorno di Pasqua, campionato fermo, si riparte domenica 8 Aprile. BUONA PASQUA A TUTTI!!

Alvaro Bittarello

 

Condividi

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here